Home / gossip / Topless di Kate Middleton, Closer condannata a risarcire 100 mila euro

Topless di Kate Middleton, Closer condannata a risarcire 100 mila euro

 

 

L’immagine del seno scoperto di Kate Middleton vale 190mila euro: tanti sono i danni provocati dalla foto pubblicata sulla rivista Closer secondo il tribunale di Nanterre.– FOTO SCANDALO 1 | FOTO SCANDALO 2 | FOTOSTORIA | VIDEO 1 | VIDEO 2 | VIDEO 3

Kate Middleton e quell’incidente sexy… – GUARDA

LA STORIA – Le foto furono scattate e pubblicate nel 2012. La denuncia scattò immediatamente e con un provvedimento d’urgenza il settimanale Closer fu costretto a ritirare dalle edicole le copie rimananenti e a consegnare gli originali delle foto digitali alla famiglia Reale – GUARDA

Kate Middleton incinta: la duchessa di Cambridge aspetta il terzo figlio da William d’Inghilterra – GUARDA

LA RICHIESTA – La cosa però non finì lì e si proseguì con una causa civile. I legali di Kate avevano chiesto un risarcimento record di 1,5 milioni di euro.

Kate Middleton incinta, i look premaman: ogni giorno una sorpresa – GUARDA

IL RISARCIMENTO – Ma il processo ha di molto ridimensionato le richieste: il settimanale dovrà versare 100mila euro. Altri 45mila euro a testa dovranno versarli i due direttori della testata giornalistica.

Kate Middleton e il nuovo incidente sexy… da far svenire – LEGGI | FOTO | VIDEO

CASO CHIUSO – Ma probabilmente Kate non pensa nemmeno più a far la guerra, dopo la notizia che sta per avere un terzo figlio. Dopo il primogenito George  (GUARDA) e la principessina Charlotte (GUARDA) c’è grandissima attesa nel Regno Unito per scoprire se il terzo royal baby sarà un maschietto o una femminuccia –GUARDA

Kate Middleton in rosso è mozzafiato – LEGGI | FOTO | VIDEO

Edoardo Montolli per Oggi.it

IN RETE:

Kate Middleton, com’era prima di sposare William | DiLei

Kate Middleton oggi è la principessa più amata e copiata del mondo. Ogni volta che sfoggia un nuovo look, i capi da lei indossati diventano ...

Kate Middleton | Gossip - Oggi.it

Per essere sempre aggiornata su personaggi, novità, cucina, moda, bellezza e tanto altro… Ogni settimana un aggiornamento sulle ultime news delle tue star ...

VIDEO

Kate Middleton, iniziato il "totonome" sul terzo Royal Baby - La Vita in Diretta 05/09/2017

Chi è Edoardo Montolli

Edoardo Montolli, giornalista, è autore di diversi libri inchiesta molto discussi. Due li ha dedicati alla strage di Erba: Il grande abbaglio e L’enigma di Erba. Ne Il caso Genchi (Aliberti, 2009), tuttora spesso al centro delle cronache, ha raccontato diversi retroscena su casi politici e giudiziari degli ultimi vent'anni. Dal 1991 ha lavorato con decine di testate giornalistiche. Alla fine degli anni ’90 si occupa di realtà borderline per il mensile Maxim, di cui diviene inviato fino a quando Andrea Monti lo chiama come consulente per la cronaca nera a News Settimanale. Dalla fine del 2006 alla primavera 2012 dirige la collana di libri inchiesta Yahoopolis dell’editore Aliberti, portandolo alla ribalta nazionale con diversi titoli che scalano le classifiche, da I misteri dell’agenda rossa, di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti a Michael Jackson- troppo per una vita sola di Paolo Giovanazzi, o che vincono prestigiosi premi, come il Rosario Livatino per O mia bella madu’ndrina di Felice Manti e Antonino Monteleone. Ha pubblicato tre thriller, considerati tra i più neri dalla critica; Il Boia (Hobby & Work 2005/ Giallo Mondadori 2008), La ferocia del coniglio (Hobby & Work, 2007) e L’illusionista (Aliberti, 2010). Dirige la casa editrice Algama (www.algama.it). Il suo ultimo libro è I diari di Falcone (Chiarelettere, 2018)

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi