Home / Bar Sport / Atalanta: Radici Group sponsor per l’Europa , Spinazzola resta, ma …che girone

Atalanta: Radici Group sponsor per l’Europa , Spinazzola resta, ma …che girone

 

 

Sì l’Atalanta guarda alla sua ritrovata Europa con ambiziosi occhi da fanciullo per tornare a stupire, perché no … stupendosi. E per fare le cose per bene anche fuori dall’Italia, il team del presidentissimo Percassi potrà contare su uno sponsor tanto importante quanto lungimirante, vale a dire il gruppo (orobico – internazionale) Radici. Chapeau!

Da Torino intanto arrivano buone notizie dal fronte Spinazzola: la Juve ha deciso di rispettare gli accordi e di lasciare ancora un anno (salvo colpi di coda dell’ultima ora) il forte laterale sinistro (ma può giocare anche a destra) alla corte di Gasperini.

E … sotto la guida di mister “Gasp”, beh, il promettente Leonardo potrà affinare ulteriormente i suoi colpi (discorso analogo per Caldara) e aiutare la Dea atalantina ad andare avanti in campionato e nella competizione europea. Per la cronaca l’Atalanta, inserita in un girone di ferro, oltre a giocare le gare interne a Reggio Emilia se la vedrà con Vitesse, Lione e Apollon. Il Milan invece sfiderà Rjieka, Austria Vienna e AEK Atene. La Lazio? Gli toccheranno il Nizza di Balotelli, il Vitesse e lo Zulte.

Stefano Mauri

 

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Non sparate su Spalletti, Montella al Siviglia, Capello o Ancelotti in nazionale e …

      Allora, innanzitutto complimenti a mister Vincenzo Montella esonerato da poco dal Milan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi