Home / Culture / Come vincere un reality show: a lezione di strategia da Kevin Martin

Come vincere un reality show: a lezione di strategia da Kevin Martin

Se avete mai pensato di partecipare ad un reality show… vi occorre una strategia vincente. Perché per arrivare alla fine occorrono determinazione e una lunga preparazione….

 

Questo è quanto afferma Kevin Martin, che ha sconfitto dopo 70 giorni gli altri concorrenti della Casa più famosa della televisione, nell’edizione canadese. Lui, giocatore di poker professionista per il team di PokerStars, è arrivato alla fine del gioco davanti agli sguardi di milioni di telespettatori canadesi che hanno seguito con entusiasmo i colpi di scena, le sfide e gli umori turbolenti dei concorrenti del reality show più seguito di sempre.

Un sorriso sincero, uno sguardo onesto e una determinazione da guerriero gli ingredienti di una personalità che per qualche mese ha abbandonato le sfide al tavolo verde per cimentarsi in un’impresa a cui già aveva partecipato. Non era andata bene la sua ultima apparizione nella Casa, era stato eliminato e la sua avventura tra le pareti invisibili del reality show si sarebbe conclusa qui se non fosse stato ripescato per una nuova avvincente edizione.

Dubbi e ripensamenti da parte di Kevin. Sì perché la vera grande passione di questo giovane canadese di 30 anni è il poker sportivo in cui sta ottenendo successi e riconoscimenti da professionista. Una passione che diventa lavoro e un’avventura, quella nella Casa, che sembra essere esperienza collaterale, un gioco a cui partecipare per divertirsi e sperimentare una nuova situazione. E infatti dopo la sua prima sconfitta Kevin mette tutto da parte e continua a dedicarsi al poker.

La seconda chiamata da parte dei dirigenti del reality lo sorprende e lo riempie di dubbi. Perché chiudersi là dentro e abbandonare il lavoro non è cosa da poco, ma per lui mettersi alla prova è ancora più importante.

Adottare le medesime tecniche che impiega al tavolo verde. Questa la strategia di Martin: semplice quanto efficace.

Due settimane prima dell’inizio della diretta guarda e studia tutte le registrazioni delle edizioni passate, imparando quanto c’è da imparare sulle sfide, e la psicologia dei concorrenti.

Con questo bagaglio di conoscenze è entrato nella Casa, ben sapendo che tutti là dentro erano al corrente di chi fosse Kevin Martin. Il vantaggio maturato da anni di esperienza come giocatore professionista poteva quindi minacciare il gioco stesso di Kevin. Da qui la determinazione e il coraggio nel portare avanti una strategia che gli ha permesso di uscirne vincitore. È riuscito dunque ad ottimizzare gli elementi casuali della natura umana e delle umane passioni per trasformarli in risorse che ha impiegato a proprio vantaggio. Nella Casa, infatti, tutti puntano ad unico e solo obiettivo: la vittoria.

Altro fattore casuale sono le sfide e le estrazioni ed è in questi frangenti che la strategia di Martin è risultata quella vincente. Piedi ben piantati a terra per mantenere la calma in situazioni difficili, cambiare il tiro quando era necessario per non apparire troppo duro, ottimizzare le proprie relazioni all’interno della Casa per trovare temporanei alleati.

Se da un lato la sua esperienza di giocatore gli ha garantito la vittoria, dall’altro la partecipazione al reality ha ribadito alcune verità che si rivelano fondamentali quando sei al tavolo verde e non solo. Perché è quando sei stanco che prendi pessime decisioni, nel gioco così come nella vita. È per questo che una volta in più Kevin si è reso conto di quanto la resistenza fisica e psicologica siano le prima qualità del vero grande giocatore.

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

FACE YOUR PHANTOMS: le metamorfosi di Andrea G. Pinketts

Le opere di Alexia Solazzo e gli incipit dei racconti di Andrea G. Pinketts avranno un futuro letterario in un libro d’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi