Home / Bar Sport / Il Genoa venduto e … la grande tentazione, poi rientrata di Piersilvio Berlusconi

Il Genoa venduto e … la grande tentazione, poi rientrata di Piersilvio Berlusconi

 

 

 

Allora, a quanto pare stavolta, Enrico Preziosi, grazie alle mediazioni del dottor Giulio Gallazzi (e chissà proprio Gallazzi per un primo, breve e iniziale periodo potrebbe pure assumere il ruolo di presidente e o amministratore delegato, ndr), ecco ha venduto il Genoa Calcio. A breve ne sapremo di più sul gruppo acquirente che a Genova, col glorioso team rossoblù, beh vorrebbe avviare un ciclo calcistico vincente avvincente. A proposito, magari, o meglio condizionale d’obbligo, del nuovo corso dirigenziale che sarà e avverrà potrebbe far parte pure l’ex gloria genoana Stefano Eranio. L’avvento della nuova proprietà porterà scosse in prospettiva calciomercato? Lo scopriremo vivendo, ma inevitabilmente qualcosina, anche se mister Juric dovrebbe restare, succederà.

Ebbene, nei mesi scorsi intanto, venuto a conoscenza del fatto che il Genoa fosse in vendita, Piersilvio Berlusconi, ligure d’adozione con casa (e barca) a Portofino, secondo il Corriere della Sera, sul Grifone (sul mercato) ci avrebbe fatto più di un pensierino indecente. E Adriano Galliani (un altro che al servizio del Grifo farebbe faville), ex deus ex machina del Milan Berlusconiano, sapeva tutto opportunamente (e non a caso of course) informato a tempo debito da quella buona e acute vecchia volpe che è.

I pensieri di Piersilvio non sono comunque mai stati approfonditi, così come la tentata scalata della Red Bull non si è mai concretizzata. Occhio tuttavia alle sorprese. Del resto, fino a quando non verrà svelata l’identità degli eredi di Preziosi, tutto è positivamente possibile in fondo. No?

Stefano Mauri

 

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Sveglia Rugani! E … soprattutto Vecchia Juve attenta al Torino del Gallo Belotti

    Rugani? Il giovane difensore della Juve non è più una promessa e quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi