Home / Bar Sport / Alfredo Pedullà: … Sarà il forte gallese il colpo ad effetto?

Alfredo Pedullà: … Sarà il forte gallese il colpo ad effetto?

 

 

Sostiene Alfredo Pedullà, giornalista esperto, anzi, Re del calciomercato che, sottotraccia, ma non troppo, ecco la Juventus si sarebbe messa a corteggiare il forte jolly offensivo Bale del Real Madid. Uscito dai radar di Zidane pure a causa di un infortunio, beh il fortissimo laterale del Galles non sarebbe più considerato incedibile da quelle parti della Spagna. Ma i costi, tra ingaggio e … “cartellino”, certamente saranno e sono elevati. Sulla carta quindi la trattativa si annuncia assai proibitiva, mai dire mai comunque.

Ma poi alla fine, Bale o non Bale, il colpo ad effetto sulle sponde bianconere del Po arriverà?

Due le correnti di pensiero in proposito. La prima mette il seguente schieramento: Buffon, Lichtsteiner, Alex Sandro, Pjanic, Bonucci, Chiellini, Khedira, Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain, schierato col 4-2-3-1 praticamente intoccabile salvo inserimenti – rincalzi, per carità importanti quali Bernardeschi, De Sciglio, Aurier, Bentancur, Schick, Matuidi e Szcezny… nelle vesti appunto di comprimari di lusso.

Secondo altre fonti invece, complice la partenza a breve di Alex Sandro, la Vecchia Signora subirà una mini rivoluzione con altri arrivi, insieme agli innesti poc’anzi elencati, del calibro di Spinazzola, MilinkovicSavic e, uno tra Bale (sogno mostruosamente proibito) e il … relativamente più accessibile, Keita.

Cosa succederà alla fine alla corte di mister Max Allegri (fiamma appassionata estiva o amore la storia con Ambra?) il quale, giustamente, un mese fa ha chiesto rinforzi da Champions League al management bianconero? Lo scopriremo vivendo, ma qualcosa di grande, all’ombra della Mole potrebbe pure succedere.

Stefano Mauri

 

 

 

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

L’Olympiacos che aspetta la Juve in Champions è senza …. allenatore titolare

    Allora mister Hasi non è più l’allenatore dell’Olympiacos, al suo posto, provvisoriamente mercoledì …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi