Home / Culture / Cappi Files / Blues d’inverno a Magalluf

Blues d’inverno a Magalluf

L’inverno a Magalluf (Maiorca) è stato anche quest’anno uno scenario per pochi occhi fortunati. Un tempo Magalluf era una località turistica attiva dodici mesi all’anno. Ma dagli anni Novanta in poi la scelta da parte di molti alberghi e di varie compagnie che gestiscono bar e locali destinati ai giovani visitatori britannici di optare per il cosiddetto turismo de borrachera, ovvero “turismo da sbronza” a bassissimo costo, ha orientato sempre più l’offerta soprattutto ai mesi estivi.

A tutto questo nel 2009 si sono aggiunti altri due fattori: l’impatto della crisi globale e l’ultimo attentato della storia dell’ETA – l’organizzazione separatista basca – nella contigua località di Palma Nova, avvenuto in piena estate, che mise in fuga i turisti. Ne restarono vittime due giovani agenti della Guardia Civil, saltati in aria per una bomba sistemata sotto il loro veicolo di pattuglia. Se di lì a poco l’ETA avrebbe deposto le armi dopo mezzo secolo di attività, la crisi è durata a lungo. Un po’ per volta le presenze da ottobre a marzo si sono ridotte, salvo comitive di pensionati spagnoli (anche loro low cost).

Sicché gli alberghi di Magalluf – anche quelli destinati a un turismo di livello superiore a quello dei giovani inglesi sbronzi – hanno cominciato a chiudere d’inverno; e quindi anche bar e ristoranti, rimasti privi di clienti e non in grado di pagare il personale; e ormai anche la maggior parte dei negozi. Dalle soglie dell’autunno fino alla primavera, la Magalluf sfrenata che per buona parte dell’anno vive quasi ininterrottamente ventiquattr’ore su ventiquattro si trasforma in uno scenario desolato degno di un film di zombie… ma senza gli zombie, perché pure quelli si vedono solo d’estate. Per chi ne apprezza il panorama, tuttavia, le sorprese non mancano anche in questa stagione.

 

Chi è Andrea Carlo Cappi

Andrea Carlo Cappi, nato a Milano nel 1964, vive da anni tra l'Italia e la Spagna. È uno dei più attivi scrittori italiani di letteratura di genere, spaziando fra thriller, avventura e fantastico. Dal 1993 ha pubblicato cinquanta titoli fra narrativa e saggistica e più di un centinaio di racconti. È anche traduttore di numerosi bestseller dall'inglese e dallo spagnolo e ha curato varie edizioni italiane dell'agente 007. Ha scritto i racconti e romanzi del "Kverse", l'universo thriller che riunisce le serie "Nightshade" (da Segretissimo Mondadori, firmata a volte con lo pseudonimo François Torrent), "Medina" (Il Giallo Mondadori, Segretissimo Mondadori) e "Black" (Cordero Editore). Sono riapparsi di recente in libreria "Medina-Milano da morire" (Cordero), "Nightshade-Obiettivo Sickrose" (Cento Autori), cui si aggiungono le novità "Black and Blue" e "Back to Black" (Cordero). Algama Editore (www.algama.it) sta pubblicando in ebook parecchi titoli editi e inediti di questo ciclo: "Malagueña", "Dossier Contreras", il serial "Missione Cuba", "Black Zero", "Black and Blue". Cappi ha dato vita anche a una saga horror-erotica con il romanzo "Danse Macabre-Le vampire di Praga" (Anordest). Ha collaborato al serial di RadioRAI "Mata Hari" e ai fumetti di "Martin Mystère", personaggio cui ha dedicato racconti e romanzi originali, tra cui "L'ultima legione di Atlantide" (Cento Autori). Ha scritto poi quattro romanzi originali con protagonisti Diabolik ed Eva Kant, ora ripubblicati da Excalibur/Il Cerchio Giallo. Per Algama è autore dell'ebook "Fenomenologia di Diabolik", saggio autorizzato sul Re del Terrore e il suo mondo in tutte le loro declinazioni, ora riproposto in un volume illustrato a colori da Edizioni NPE. Sono disponibili in ebook anche il saggio "Le grandi spie" (Vallardi), il mystery "Il gioco della dama" (dbooks.it), le storie erotiche de "La perfezione dell'amore" (Eroscultura) e il racconto fanta-erotico "Nuova carne" scritto a quattro mani con Ermione (Eroscultura); con lei Cappi ha pubblicato inoltre per Algama gli ebook "Tutto il ghiaccio del mondo" e "Cosplay". Gestisce con Giancarlo Narciso il webmagazine Borderfiction.com e con Fabio Viganò il blog "Il Rifugio dei Peccatori".

Leggi anche

L’official ebook sui segreti di Diabolik a prezzi….da furto!

Dal 23 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017 "Fenomenologia di Diabolik" di Andrea Carlo Cappi in ebook da Algama Editore a soli 2,99€ anziché 6,99. Il testo ufficiale con tutti i segreti del Re del Terrore è in vendita su IBS, BOOKREPUBLIC, AMAZON e tutte le altre piattaforme. L'autore presenta il libro in un nuovo video su YouTube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi