Home / Bar Sport / L’ex preparatore atletico della Juve Antonio Pintus fa correre il Real Madrid

L’ex preparatore atletico della Juve Antonio Pintus fa correre il Real Madrid

Il Real Madrid che attende al varco, in questa Champions League formato 2016 – 2017, il Napoli allenato da mister Maurizio Sarri, beh è più italiano di quanto sembri, in fondo.

Innanzitutto, mister Zidane, allenatore dei Galattici Iberici, calcisticamente parlando, ad allenatori italici quali Marcello Lippi, Pezzotti (vice del trainer viareggino ai tempi juventini) e Carletto Ancelotti (incontrato, dal Divino francese nella doppia veste di tecnico e capo) deve tanto. Nel suo staff poi, l’ex regista offensivo della Francia, ecco caldamente ha suggerito il tesseramento, cosa poi puntualmente avvenuta, di Antonio Pintus preparatore atletico coi fiocchi anni fa, e in varie riprese, al servizio dei muscoli bianconeri della Vecchia Signora.

E l’avvento del professore italiano, autentico esperto, o meglio, attento innovatore della materia, ai Bianchi madrilisti ha fatto davvero bene.

Ciò detto, sulla carta se è vero che il Napoli del buon (Artigiano del Football) Sarri, certamente non parte coi favori del pronostico, ma d’altro canto è doveroso sottolineare che il 4-3-3 partenopeo, tutto sommato ha le carte in regola per mandare in tilt gli schemi preparati da Zinedine Zidane. Riusciranno Zielinski (potenzialmente il centrocampista polacco ha tutto per diventare un top player) e soci a fermare il Real? Lo scopriremo vivendo, l’importante è scendere in campo col coltello tra i denti, il cuore acceso, la guardia alta e gli occhi del fanciullo che vuol stupire e sognare. No?

Stefano Mauri

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Sveglia Rugani! E … soprattutto Vecchia Juve attenta al Torino del Gallo Belotti

    Rugani? Il giovane difensore della Juve non è più una promessa e quest’anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi