Home / Casazza Report / La logica del Burattinaio sbarca alla trasmissione Zerox di Radiohinterland con un grande concorso a premi!

La logica del Burattinaio sbarca alla trasmissione Zerox di Radiohinterland con un grande concorso a premi!

fb_img_1478982269030

Venerdì sera scorso  ho  partecipato alla mitica trasmissione Zerox di Radiohinterland.

Era con me l’amico Gianluca Margheriti, il più grande conoscitore dei segreti storici e artistici di Milano, che  ha presentato il suo ultimo libro “La Milano dei miracoli”.

Abbiamo avuto occasione di parlare de “La logica del Burattinaio”, libro recentemente pubblicato in ebook da Algama, da me scritto a quattro mani con Daniele Cambiaso,  il  mio impareggiabile socio genovese (e sampdoriano!).

Qui potete ascoltare il podcast completo della trasmissione, durante la quale c’è stato modo di approfondire non solo i segreti e la trama del romanzo, ma anche le vicende , ad esso strettamente collegate, del “Mostro di Sarzana”, l’incredibile serial killer bambino italiano degli anni 30.

La casa editrice Algama ha aderito entusiasticamente alla proposta degli amici di Zerox di lanciare un concorso tra gli  ascoltatori, che proponeva una domanda musicale e una letterario/cinematografica in tema di serial killer, riguardante il tenebroso psichiatra cannibale Hannibal Lecter. In palio, per i vincitori, tre copie gratuite de “La logica del Burattinaio”.

Ebbene, in men che  non si dica abbiamo trovato tre gentili e attenti “zeroxiani” pronti nella risposta, che riceveranno puntualmente il premio!

Rino Casazza

LA LOGICA DEL BURATTINAIO E TUTTI I LIBRI DI RINO CASAZZA:

La logica del Burattinaio, nella mente del serial killer

Bergamo sottosopra. Un’avventura di Auguste Dupin e Giuseppe Giacosa

Il Fantasma all’Opera

Bart

Tutto in venti ore

Chi è Rino Casazza

Rino Casazza è nato a Sarzana, in provincia di La Spezia, nel 1958. Dopo la laurea in Giurisprudenza a Pisa, si é trasferito in Lombardia. Attualmente risiede a Bergamo e lavora a Milano. E’ da sempre un appassionato (come lettore, prima che come autore) della letteratura "di genere" in tutte le sue sfaccettature: giallo-noir, horror, fantascienza ecc. ecc. Altra sua grande passione sono il cinema, come testimonial la tesi di laurea sulla censura cinematografica, e il teatro, frequentato non solo come spettatore ma anche, in gioventù, come praticante dilettante. Il suo primo testo "letterario" è infatti la trasposizione teatrale della novella di Buzzati "Iago", di cui nel 1985 ha osato una regia. Ha pubblicato diversi thriller, tra cui "La logica del Burattinaio", scritto con Daniele Cambiaso ed edito da Algama, ispirato al serial killer bambino William Vizzardelli. Specializzato sui romanzi apocrifi sugli investigatori più noti di sempre, il suo ultimo giallo è "Sherlock Holmes, Padre Brown e l'ombra di Dracula"

Leggi anche

Il delitto del Signore di Marne di Vittorio De Sisti: la serie tv dimenticata di Padre Brown

  Se si facesse un sondaggio sulla conoscenza delle serie tv sulle avventure di Padre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi