Home / Culture / Cappi Files / Fenomenologia di Diabolik: il nuovo booktrailer

Fenomenologia di Diabolik: il nuovo booktrailer

Continua il successo del mio ebook presso Algama Editore Fenomenologia di Diabolik, che ha ispirato ora un nuovo booktrailer – con tanto di disegni animati – realizzato dallo staff di G.A.Z. Magazine. Il libro digitale è un dossier, approvato ufficialmente dalla redazione di Diabolik, sulla celebre serie a fumetti creata nel 1962 dalle sorelle Angela e Luciana Giussani, che racconta con passione e una punta di ironia la genesi tra letteratura (i grandi ladri del feuilleton francese) e cronaca (i misteriosi delitti di “Diabolich”, l’omicida di Torino rimasto un caso aperto)  del personaggio, il suo impatto mediatico con la conseguente filiazione di nuovi fumetti sullo stesso filone, tanto da creare scompiglio nell’editoria e nella società italiana, fino alla trasformazione di Diabolik, Eva Kant e l’ispettore Ginko in icone della letteratura popolare italiana e al loro passaggio ad altri media: musica, cinema, televisione. Un percorso di oltre mezzo secolo che ho esplorato anche alla luce della mia esperienza personale come autore dei romanzi di Diabolik, attualmente in fase di ripubblicazione in volume presso Il Cerchio Giallo/Excalibur, scoprendo e rivelando dettagli che potrebbero essere sfuggiti ai lettori meno attenti di una delle serie più longeve e amate della storia del fumetto.

Fenomenologia di Diabolik di Andrea Carlo Cappi (Algama Editore) è in vendita in ebook sulle principali piattaforme, quali IBS, Amazon, Bookrepublic.

I romanzi di Diabolik di Andrea Carlo Cappi (Il Cerchio Giallo/Excalibur)

Diabolik – La lunga notte White Edition e Black Edition

Diabolik – Alba di sangue

(booktrailer con colonna sonora di Ennio Morricone interpretata da Graziano Romani)

I segreti del ladro più famoso di tutti i tempi

Fenomenologia di Diabolik: due parole e un video

I segreti dell’eroe noir che nessuno vi aveva mai svelato

Vi svelo i segreti di Diabolik

captura-booktrailer-animato

Chi è Andrea Carlo Cappi

Andrea Carlo Cappi, nato a Milano nel 1964, è uno dei più attivi scrittori italiani di letteratura di genere, spaziando fra thriller, avventura e fantastico. Dal 1993 ha pubblicato cinquanta titoli fra narrativa e saggistica e più di un centinaio di racconti. È anche traduttore di numerosi bestseller dall'inglese e dallo spagnolo e ha curato varie edizioni italiane dell'agente 007. Ha scritto i racconti e romanzi del "Kverse" - l'universo thriller delle serie "Nightshade" e "Medina" (Il Giallo Mondadori, Segretissimo Mondadori), firmati con il suo nome o con lo pseudonimo François Torrent. Sono riapparsi di recente "Medina-Milano da morire" (Cordero) e "Nightshade-Obiettivo Sickrose" (Cento Autori), cui si è aggiunta la novità "Black and Blue" (Cordero). Algama Editore (www.algama.it) sta pubblicando in ebook parecchi titoli di questo ciclo: "Malagueña", "Dossier Contreras" e il serial "Missione Cuba". Ha dato vita anche a una saga horror-erotica con il romanzo "Danse Macabre-Le vampire di Praga" (Anordest). Ha collaborato al serial di RadioRAI "Mata Hari" e ai fumetti di "Martin Mystère", personaggio cui ha dedicato racconti e romanzi originali, tra cui "L'ultima legione di Atlantide" (Cento Autori). Ha scritto poi quattro romanzi originali con protagonisti Diabolik ed Eva Kant, ora ripubblicati da Excalibur/Il Cerchio Giallo. Per Algama è autore dell'ebook "Fenomenologia di Diabolik", saggio autorizzato sul Re del Terrore e il suo mondo in tutte le loro declinazioni. Sono disponibili in ebook anche il saggio "Le grandi spie" (Vallardi), il mystery "Il gioco della dama" (dbooks.it), le storie erotiche de "La perfezione dell'amore" (Eroscultura) e il racconto fanta-erotico "Nuova carne" scritto a quattro mani con Ermione (Eroscultura); con lei ha pubblicato inoltre per Algama gli ebook "Tutto il ghiaccio del mondo" e "Cosplay". Gestisce con Giancarlo Narciso il webmagazine Borderfiction.com e con Fabio Viganò il blog "Il Rifugio dei Peccatori".

Leggi anche

Magalluf: inferno e paradiso

Magalluf: un nome di probabile origine araba, che potrebbe significare a grandi linee “acqua imbevibile”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com