Home / Culture / Cappi Files / Fenomenologia di Diabolik: i segreti dell’eroe noir che nessuno vi aveva mai svelato

Fenomenologia di Diabolik: i segreti dell’eroe noir che nessuno vi aveva mai svelato

 

Rivelare i segreti del criminale più spietato, geniale e creativo da oltre mezzo secolo a questa parte può essere rischioso. Anche sotto forma di un ebook pubblicato da Algama Editore. D’altra parte, se i fan più appassionati li hanno già scoperti leggendo e rileggendo ogni albo pubblicato mese dopo mese, è possibile che a qualcuno dei milioni di lettori che ancora oggi seguono una delle serie più amate nella storia del fumetto italiano sia sfuggito qualche dettaglio.

I SEGRETI- Come quelli che ho scoperto studiando… diabolikologia per scrivere i miei (sinora) quattro romanzi con protagonisti Diabolik ed Eva Kant, attualmente in fase di ripubblicazione cartacea da Il Cerchio Giallo. Per esempio: qual è il vero motivo per cui Diabolik, che avrebbe potuto ritirarsi a vita privata – ricco e felice – con Eva Kant dopo i primi quindici o venti episodi, sente la necessità ininterrotta di rischiare la vita per realizzare colpi sempre più audaci? E qual è la misteriosa alchimia che lega la straordinaria coppia di criminali nella relazione sentimentale più solida della storia del fumetto mondiale? In cosa Diabolik ha preceduto clamorosamente serie di enorme successo sullo schermo, come James Bond 007 o Mission: Impossible? E ancora: è davvero nell’interesse dello Stato di Clerville che Diabolik venga arrestato (e forse giustiziato, dato che la sua condanna alla ghigliottina risale a prima della moratoria di Clerville sulle pena di morte)?

La strana storia del Diabolik mai visto – LEGGI

IL LIBRO- Tra il serio e l’ironico, lo storico e il filosofico (e persino il metageografico), in Fenomenologia di Diabolik ho voluto raccontare tutto ciò che ho scoperto in una quindicina di anni di frequentazione dei due più famosi criminali della letteratura disegnata, da quando li ho visti non più solo come lettore ma come autore del ciclo di romanzi parallelo alla leggendaria serie a fumetti creata nel 1962 dalle sorella Angela e Luciana Giussani. In tutte questa imprese ho potuto sempre contare sul sostegno, la consulenza e l’ufficializzazione da parte di Astorina, la storica casa editrice del Re del  Terrore.

IL FILM- Il backstage di Diabolik non è meno appassionante delle storie pubblicate negli albi: ci sono i misteri dei delitti di Diabolich – l’assassino torinese mai identificato che – rubando il nome a un serial killer letterario – lo ha associato nella mente del pubblico a quello di un omicida impunito.  Ci sono i retroscena dei due film dedicati a Diabolik: non solo quello celebre in tutto il mondo, prodotto da Dino De Laurentiis e diretto da Mario Bava con John Phillip Law e Marisa Mell (la cui scena sotto la doccia, per quanto fatta di sottintesi, subì qualche taglio dalla censura italiana), ma anche quello con Jean Sorel ed Elsa Martinelli, che non fu mai completato perché a quanto pare il regista inglese Seth Holt consumò l’intero budget nelle prime tre settimane di riprese a Malaga…

Le chicche del libro su Diabolik raccontate all’Ansa (versione estesa) – LEGGI

Andrea Carlo Cappi racconta Fenomenologia di Diabolik su Gq – LEGGI

Fenomenologia di Diabolik sul blog di Luigi Mascheroni – LEGGI

LA CULTURA- D’altra parte è inevitabile che una serie mitica come Diabolik, nell’arco di oltre cinquataquattro anni, raccolga vicende curiose davanti e dietro le quinte. Fin dal giorno in cui, affacciandosi alla finestra dello studio-cucina di casa, Angela e Luciana Giussani osservarono i pendolari che sciamavano prima dell’alba dalla stazione milanese delle Ferrovie Nord e pensarono che forse, durante il viaggio, avrebbero avuto piacere di leggere e sognare le avventure di una splendida coppia di criminali a bordo di una Jaguar E-Type del 1961. E con la loro intuizione rivoluzionarono tanto il modo di raccontare a fumetti quanto la cultura di massa italiana. E questo non è un segreto, ma una gran bella storia che merita sempre di essere ricordata.

Andrea Carlo Cappi Fenomenologia di Diabolik (Algama Editore) è ora in vendita in ebook su BookRepublic, IBS, Amazon e tutte le principali piattaforme online.

 

Andrea Carlo Cappi

LEGGI ANCHE:

Quando Ade Capone sfornava Lazzarus Ledd – GUARDA

Martin Mystère contro la Legione di Atlantide – GUARDA

Fantastici 4 di Josh Trank e Ant – Man di Peyton Reed: la dignità dei supereroi – GUARDA

Da Joker a Scream, da Dexter a Breaking Bad: quando i serial killer (veri) si ispirano a cinema e tv – GUARDA

Fenomenologia di Diabolik, i segreti del Re del Terrore su Amazon – GUARDA

 

Chi è Andrea Carlo Cappi

Andrea Carlo Cappi, nato a Milano nel 1964, vive da anni tra l'Italia e la Spagna. È uno dei più attivi scrittori italiani di letteratura di genere, spaziando fra thriller, avventura e fantastico. Dal 1993 ha pubblicato cinquanta titoli fra narrativa e saggistica e più di un centinaio di racconti. È anche traduttore di numerosi bestseller dall'inglese e dallo spagnolo e ha curato varie edizioni italiane dell'agente 007. Ha scritto i racconti e romanzi del "Kverse", l'universo thriller che riunisce le serie "Nightshade" (da Segretissimo Mondadori, firmata a volte con lo pseudonimo François Torrent), "Medina" (Il Giallo Mondadori, Segretissimo Mondadori) e "Black" (Cordero Editore). Sono riapparsi di recente in libreria "Medina-Milano da morire" (Cordero), "Nightshade-Obiettivo Sickrose" (Cento Autori), cui si aggiungono le novità "Black and Blue" e "Back to Black" (Cordero). Algama Editore (www.algama.it) sta pubblicando in ebook parecchi titoli editi e inediti di questo ciclo: "Malagueña", "Dossier Contreras", il serial "Missione Cuba", "Black Zero", "Black and Blue". Cappi ha dato vita anche a una saga horror-erotica con il romanzo "Danse Macabre-Le vampire di Praga" (Anordest). Ha collaborato al serial di RadioRAI "Mata Hari" e ai fumetti di "Martin Mystère", personaggio cui ha dedicato racconti e romanzi originali, tra cui "L'ultima legione di Atlantide" (Cento Autori). Ha scritto poi quattro romanzi originali con protagonisti Diabolik ed Eva Kant, ora ripubblicati da Excalibur/Il Cerchio Giallo. Per Algama è autore dell'ebook "Fenomenologia di Diabolik", saggio autorizzato sul Re del Terrore e il suo mondo in tutte le loro declinazioni, ora riproposto in un volume illustrato a colori da Edizioni NPE. Sono disponibili in ebook anche il saggio "Le grandi spie" (Vallardi), il mystery "Il gioco della dama" (dbooks.it), le storie erotiche de "La perfezione dell'amore" (Eroscultura) e il racconto fanta-erotico "Nuova carne" scritto a quattro mani con Ermione (Eroscultura); con lei Cappi ha pubblicato inoltre per Algama gli ebook "Tutto il ghiaccio del mondo" e "Cosplay". Gestisce con Giancarlo Narciso il webmagazine Borderfiction.com e con Fabio Viganò il blog "Il Rifugio dei Peccatori".

Leggi anche

Milano: giorni e notti in giallo e nero

A Milano un intero weekend in giallo, sabato 26 e domenica 27 novembre, dalle 15.00 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com