Home / Bar Sport / Wanda Nara: per ora niente Cinepanettone, ma forse la Tv. E Mauro Icardi che fa?

Wanda Nara: per ora niente Cinepanettone, ma forse la Tv. E Mauro Icardi che fa?

 

Inter - Juventus

 

Tanto tuonò quindi, che, alla fine, almeno stavolta ecco non … piovve.

Così, con buona pace del presidentissimo Aurelio De Laurentiis, che tra telefonate e incontri ad hoc più volte si è sentito, se non visto, con l’entourage dell’attaccante, nonché capitano dell’Inter Icardi, ecco, il fortissimo calciatore argentino, alla fine, salvo (improbabilissimi) colpi di coda, non si trasferirà all’ombra del Vesuvio restando, così, nella sua Milano da bere, giocare, amare, sognare.

E la compagna procuratrice, ma soprattutto aspirante attrice Wanda Nara, questo benedetto Cinepanettone, vale a dire il rituale film (commedia periodica) natalizio, prodotto proprio dal patron de Napule, lo farà oppure per stavolta nulla … alla faccia delle premesse, quaglierà?

Ecco, pare che anche in questo caso, la fumata sarà … grigia, con la sensualissima Wanda che, salvo colpi di coda, si limiterà a programmare varie partecipazioni televisivi in qualche trasmissione o programma.

Secondo i beneinformati comunque, l’Aurelione, una particina nel film Natale a Londra, l’avrebbe proposta, ma essendo la splendida signora Nara incinta, ecco le sue condizioni fisiche non le avrebbero consentito di trasferirsi in Inghilterra per lavorare, comodamente, tra qualche giorno, in concomitanza con l’inizio delle riprese.

Ergo, da qui, sarebbe arrivato il no grazie direttamente dalla stupenda Wanda.

Stefano Mauri   

 

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Higuain? Gonzalo segna e fa sognare, ergo che si fotta la sua dieta. No?

    Grasso? Ingordo? Poco attento all’alimentazione: intesa come quella sana, equilibrata, per così dire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com