Home / Bar Sport / Juventus: depositato in Lega il contratto di Higuain, il Pipita è ora bianconero

Juventus: depositato in Lega il contratto di Higuain, il Pipita è ora bianconero

A tutti gli effetti quindi, ora Gonzalo Higuain è un calciatore della Juventus: Marotta, general manager bianconero ha infatti depositato in Lega il contratto del Pipita. Al Napoli, suddivisa in due tranche da 45milioni, andrà l’intera clausola rescissoria di 90milioni di euro, mentre il centravanti argentino intascherà 7,5 milioni annui, suddivisi, proiettati in un contratto di quattro. Per la cronaca, Higuain avrebbe preso, attraverso un aumento, la stessa cifra qualora fosse rimasto alla corte di Aurelio De Laurentiis, ma Gonzalo, che già voleva lasciare il team partenopeo 12 mesi fa, volendo vincere subito, beh ha scelto la Juve.

Ora il management juventino, senza fretta si concentrerà sull’affaire Pogba, col Manchester che per evitare ulteriori grattacapi o inserimenti di disturbo da parte di altri club, ecco, oltre ai 120milioni di euro da inviare a Torino, probabilmente dovrà versare al procuratore Mino Raiola, vale a dire il gran cerimoniere di questo pesante trasferimento, una bella percentuale quale premio di valorizzazione.

Chi erediterà la casacca, non il numero di maglia, quel 10 presumibilmente destinato a Dybala (senza dimenticare Pjanic o lo stesso Higuain) del fenomeno francese in casa Juve? Uno tra Sissoko, Parolo, Matudi o Rakitic, senza dimenticare colpi a sorpresa, sicuramente arriverà. Dite di no?

Stefano Mauri

 

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Alfredo Pedullà: … Sarà il forte gallese il colpo ad effetto?

    Sostiene Alfredo Pedullà, giornalista esperto, anzi, Re del calciomercato che, sottotraccia, ma non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi