Home / Bar Sport / Silvio Berlusconi ha scelto Montella per la panchina del nobile decaduto Milan

Silvio Berlusconi ha scelto Montella per la panchina del nobile decaduto Milan

 

Quindi, archiviata subito la tentazione Fabio Capello, tra Giampaolo (andrà alla Samp) e Vincenzo Montella, il presidentissimo Silvio Berlusconi ha scelto il secondo: così l’Areoplanino Vincenzino, finalmente, ecco troverà la panchina del Milan, per la cronaca il suo sogno mostruosamente proibito … praticamente da sempre.

Che squadra sarà quella che allenerà l’ormai ex trainer della Sampdoria?

Ama il possesso palla Montella, il suo modulo di riferimento è il 4-2-3-1, ma non disdegna neppure il contiano 3 – 5 – 2 e il 4 – 3- 3.

Sicuramente, nel limite del possibile, aspettando, ammesso arrivino, gli investitori cinesi, senza gettare dalla finestra euro preziosi, il nuovo allenatore milanista chiederà calciatori di qualità.

Toccherà al ragionier Galliani, a proposito: complimenti per il colpaccio Lapadula, l’arduo compito di accontentare le richieste del professionista nato a Pomigliano d’Arco.

Stefano Mauri

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Donnarumma e il Milan, Fiorentina in vendita, rinforzi per la Juventus

    E … beh se così, per vedere l’effetto che fa, Gigio Donnarumma (mister …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi