Home / Bar Sport / Nella Francia minimal, Pogba è triste. Pensa al Real? England fuori da Euro 2016

Nella Francia minimal, Pogba è triste. Pensa al Real? England fuori da Euro 2016

 

Allora, difficilmente, salvo proposte veramente indecenti intorno ai 140milioni di euro, il centrocampista francese Pogba lascerà la Juventus per approdare al Real Madrid dove, beh troverebbe ad accoglierlo mister Zidane e forse anche il connazionale, rivelazione di Euro 2016 Payet.

Secondo voci, o meglio rumors di mercato, ecco la Juve potrebbe tuttavia pensare

di … cedere il suo gioiello, ai galattici madrileni, in cambio di Morata, di un centrocampista (Isco o Kroos) e 60 milioni di euro. Ma trattasi perlopiù di voci.

Ciò detto, in quest’Europeo in casa che avrebbe dovuto consacrarlo, Paul Pogba, in nazionale, alla corte del CtDeschamps (rapporti freddi tra i due, tra l’altro la panchina del confuso Didier, secondo qualcuno sarebbe addirittura traballante, ndr), sin qui non è che stia entusiasmando.

Anzi, oltre a giochicchiare, appare addirittura triste, distratto, combattuto forse tra la possibilità di spiccare il volo al Real e quella di restare ancora un anno almeno, alla corte di Max Allegri.

Al contrario, la seconda punta Griezmann, finalmente è esploso rivelandosi uno dei migliori attaccanti del mondo. Non a caso, ai dirigenti dell’Atletico Madrid, Simeone ha legato la sua permanenza in panchina a … quella del suo fantasista. Del resto, Simeone (scommettiamo che quando l’Inter tornerà a investire lo vedremo sulla panca nerazzurra?) è una volpe, la sa lunga.

Si è infne conclusa nel peggiore dei modi, con l’uscita dall’Europeo, causa il Ko con la bella Islanda, l’avventura della brutta, lenta e monotona Inghilterra di Hodgson, ct da sostituire il prima possibile. No?

Stefano Mauri

Chi è Stefano Mauri

Stefano Mauri nato a Crema nel gennaio 1975, mese freddo e nebbioso per eccellenza. E forse anche per questo, per provare a guardare oltre la nebbia e per andare oltre le apparenze, con i suoi scritti prova a provocare, provocare per ... illuminare. Giornalista Free Lance, Sommelier, Food and Wine Lover, lettore accanito, poeta e Pierre appassionato, Stefano Mauri vive, lavora, scrive, degusta, beve e mangia un po' dappertutto. E ovunque si prefigge lo scopo di accendere se non una luce, beh almeno un lumino, che niente è come sembra, niente. Oltre a collaborazioni col mondo (il virtuale resta una buona strada, ma non è La Strada) web, Stefano Mauri, juventino postromantico e calciofilo disincantato, collabora con televisioni, radio e giornali più o meno locali. Il suo motto? Guardiamo oltre, che dietro le apparenze si cela il vero mondo.

Leggi anche

Alfredo Pedullà: … Sarà il forte gallese il colpo ad effetto?

    Sostiene Alfredo Pedullà, giornalista esperto, anzi, Re del calciomercato che, sottotraccia, ma non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi