Home / Culture / Cappi Files / Il ritorno di Pinketts: un romanzo, un festival, un concorso letterario

Il ritorno di Pinketts: un romanzo, un festival, un concorso letterario

 

 

 

 

PINK sì

 

Per più di un mese lo scrittore milanese Andrea G. Pinketts, creatore di una variante personalissima della letteratura noir italiana oltre che noto conduttore della trasmissione di Italia Uno Mistero, è stato silenzioso. Non lo si trovava ai tavoli de Le Trottoir, il ritrovo di artisti nell’ex-dazio alla Darsena dei Navigli. Non si sentiva tuonare la sua voce in programmi televisivi. Non lo si vedeva da nessuna parte.

Ma ora Pinketts sta tornando. Presto i telespettatori più mattinieri lo vedranno alle sei antimeridiane ne Il caffè di UnoMattina su RaiUno. E martedi 21 giugno 2016 esce per Mondadori il suo nuovo romanzo, dal titolo La capanna dello zio Rom, con un’inedita fotografia in quarta di copertina scattata da Numa Echos.

La sera stessa alle 20.00 lo scrittore presenterà il libro proprio a Le Trottoir (piazza XXIV maggio 1, Milano) in compagnia di Antonio D’Orrico e di Elenoire Casalegno. Il romanzo segna il ritorno di Lazzaro Santadrea: specialista in resurrezioni, non è un tipo che se ne va: di solito arriva.

Arriva al momento giusto. E anche in questo caso piomba nel bel mezzo degli eventi. O sono gli eventi a piombare su di lui, impegnato a innamorarsi di una ragazza dall’oscuro presente? Ossitocina ha i leggings e un cane, Lou Reed, addestrato a farle la spesa al supermercato. Per Lazzaro è un colpo di fulmine. Con conseguenze devastanti.

PINK bianco e neroMa non basta. Dal 15 al 17 luglio, ad Andora (Savona), Pinketts sarà il mattatore della seconda edizione del festival A G Noir, che vedrà la partecipazione di numerosi scrittori – tra cui Luigi Guicciardi, Ferdinando Pastori, Francesco G. Lugli e il sottoscritto – e del regista Aldo Lado, maestro del thriller all’italiana (fra i titoli più celebri: La corta notte della bambole di vetroChi l’ha vista morire?L’ultimo treno della notte) che, sarà presente alla proiezione del suo Notturno di Chopin, insieme a Davide Pulici della rivista Nocturno.

Inoltre anche quest’anno si tiene il concorso letterario noir abbinato al festival, che porta alla selezione dei racconti per una nuova antologia, Marenoir 2016, che sarà pubblicata da Cordero Editore: i vincitori saranno annunciati nel corso della serata finale del festival. E avere come padrino un leone del noir come Andrea G. Pinketts è sempre una grande soddisfazione.

Bando di Concorso Letterario “AG NOIR ” 2°Edizione

Il Comune di Andora in collaborazione con l’Associazione Culturale CEContemporary ha istituito un Premio Letterario dal titolo “AG NOIR” aperto a tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto i 18 anni di età volto a selezionare 10 racconti del genere Noir ambientato in provincia fra quelli partecipanti alla selezione.

Il Premio consisterà nella pubblicazione dei 10 racconti vincitori della selezione in una antologica a cura della Cordero Editore – Via Galliano 24 R – 16153 Genova – www.corderoeditore.com

AG NOIR BANNERMODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
ART.1 La partecipazione al concorso “AGNOIR” è gratuita. I racconti dovranno pervenire alla mail: contact@cecontemporary.com entro il 3 luglio 2016.

ART.2 Il racconto dovrà essere scritto in lingua italiana e non superare la lunghezza massima di n. 30.000 battute (per battute si intendono le lettere, gli spazi, i punti, le virgole etc.)

ART.3 Il racconto dovrà appartenere al genere Noir nella sua accezione più ristretta, essere inedito e mai pubblicato neppure in forma elettronica.

ART.4 Ogni concorrente potrà partecipare con massimo n. 2 racconti.

ART.5 Ogni concorrente sarà responsabile della propria opera e dovrà avere i pieni diritti del testo/racconto che presenterà per la partecipazione al concorso.

ART.6 Ogni concorrente dovrà autorizzare la pubblicazione del proprio testo sia in versione digitale che in versione cartacea, accettando l’eventuale intervento di editing condotto dall’editore ai fini della pubblicazione. Cedendo i diritti in esclusiva all’editore.

ART.7 Ogni Autore, per il fatto stesso di partecipare al concorso “AG NOIR”, dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto e autorizza il trattamento dei suoi dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e succ. modifiche. L’Associazione Culturale CEContemporary, il Comune di Andora e la casa editrice Cordero Editore non rispondono di eventuali plagi o violazioni di legge.

ART.8 Ogni concorrente per partecipare al concorso “AG NOIR” dovrà spedire per ogni racconto presentato due copie dell’elaborato (una formato word e una PDF) in due distinti allegati alla mail : contact@cecontemporary.com. Entro il 3 luglio 2016. Una copia in pdf dovrà essere contrassegnata dal solo titolo. L’altra copia in formato word dovrà contenere il titolo e i seguenti dati dell’Autore: nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, indirizzo mail, recapito telefonico.

Nell’oggetto della mail si dovrà specificare “AG NOIR” L’invio dell’elaborato alla mail sopraindicata comporterà l’accettazione tacita di tutte le regole del presente bando.

ART.9 Gli elaborati pervenuti saranno valutati secondo i seguenti criteri: Voto da 1 a 5: correttezza grammaticale Voto da 1 a 5: scorrimento della trama Voto da 1 a 5: originalità della trama

ART.10 Gli elaborati saranno valutati in forma anonima dalla Giuria il cui giudizio è insindacabile e inappellabile. I nominativi dei Giurati saranno resi noti alla data di proclamazione dei vincitori. La giuria sarà composta da un giornalista, un editore, un responsabile di ufficio stampa, uno scrittore, un coordinatore di eventi culturali internazionali, due docenti.

ART.11 La cerimonia di premiazione avrà luogo nella serata di domenica 17 luglio 2016.

ART.12 Gli autori dei racconti vincitori si impegnano a cedere gratuitamente qualunque diritto relativo alla pubblicazione e alla commercializzazione del proprio elaborato alla Cordero Editore s.r.l.s., nell’ambito della sola opera antologica “Marenoir 2016”.

ART.13 In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente ai fini del “AG NOIR” e per l’eventuale pubblicazione dell’Antologia.

ART.14 Rilascio a titolo di esclusiva dei diritti.

PER INFORMAZIONI:
CEContemporary – SEGRETERIA ORGANIZZATIVA 348 9031514 – contact@cecontemporary.com

Chi è Andrea Carlo Cappi

Andrea Carlo Cappi, nato a Milano nel 1964, vive da anni tra l'Italia e la Spagna. È uno dei più attivi scrittori italiani di letteratura di genere, spaziando fra thriller, avventura e fantastico. Dal 1993 ha pubblicato cinquanta titoli fra narrativa e saggistica e più di un centinaio di racconti. È anche traduttore di numerosi bestseller dall'inglese e dallo spagnolo e ha curato varie edizioni italiane dell'agente 007. Ha scritto i racconti e romanzi del "Kverse", l'universo thriller che riunisce le serie "Nightshade" (da Segretissimo Mondadori, firmata a volte con lo pseudonimo François Torrent), "Medina" (Il Giallo Mondadori, Segretissimo Mondadori) e "Black" (Cordero Editore). Sono riapparsi di recente in libreria "Medina-Milano da morire" (Cordero), "Nightshade-Obiettivo Sickrose" (Cento Autori), cui si aggiungono le novità "Black and Blue" e "Back to Black" (Cordero). Algama Editore (www.algama.it) sta pubblicando in ebook parecchi titoli editi e inediti di questo ciclo: "Malagueña", "Dossier Contreras", il serial "Missione Cuba", "Black Zero", "Black and Blue". Cappi ha dato vita anche a una saga horror-erotica con il romanzo "Danse Macabre-Le vampire di Praga" (Anordest). Ha collaborato al serial di RadioRAI "Mata Hari" e ai fumetti di "Martin Mystère", personaggio cui ha dedicato racconti e romanzi originali, tra cui "L'ultima legione di Atlantide" (Cento Autori). Ha scritto poi quattro romanzi originali con protagonisti Diabolik ed Eva Kant, ora ripubblicati da Excalibur/Il Cerchio Giallo. Per Algama è autore dell'ebook "Fenomenologia di Diabolik", saggio autorizzato sul Re del Terrore e il suo mondo in tutte le loro declinazioni, ora riproposto in un volume illustrato a colori da Edizioni NPE. Sono disponibili in ebook anche il saggio "Le grandi spie" (Vallardi), il mystery "Il gioco della dama" (dbooks.it), le storie erotiche de "La perfezione dell'amore" (Eroscultura) e il racconto fanta-erotico "Nuova carne" scritto a quattro mani con Ermione (Eroscultura); con lei Cappi ha pubblicato inoltre per Algama gli ebook "Tutto il ghiaccio del mondo" e "Cosplay". Gestisce con Giancarlo Narciso il webmagazine Borderfiction.com e con Fabio Viganò il blog "Il Rifugio dei Peccatori".

Leggi anche

Milano: giorni e notti in giallo e nero

A Milano un intero weekend in giallo, sabato 26 e domenica 27 novembre, dalle 15.00 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi