Home / Culture / THRILLER/ Torna “Il boia”, il più nero tra i thriller, per la prima volta in ebook

THRILLER/ Torna “Il boia”, il più nero tra i thriller, per la prima volta in ebook

Dopo cinque edizioni cartacee, il primo romanzo di Edoardo Montolli, un cocktail di assassini e messe nere, arriva per la prima volta in EBOOK

 IL BOIA OK web

 

Il boia fu il primo di una trilogia di thriller ambientata a Rho, la città della Fiera di Milano e dell’Expo, molto prima che Rho diventasse la città della Fiera e dell’Expo. Uscito originariamente nel 2005 per Hobby & Work Publishing, nel febbraio 2005, considerato tra i thriller più neri dalla critica, arriva per la prima volta in ebook.

Con la copertina illustrata da Davide Forleo.

 

SOLO SU FRONTE DEL BLOG, LEGGI UN CAPITOLO IN ANTEPRIMA – Vai al capitolo

 

 

Su Il Boia hanno scritto:

 

“…Un duro thriller italiano, ma che pare scritto in America. Dove tutti gli ingredienti sono al posto giusto”

(Il Venerdì, marzo 2005)

 

“Trascinante, intenso e dai toni crudi”.

(Sole 24Ore, maggio 2005)

 

“Attraverso la finzione l’autore semina indizi. Alla scoperta di un universo alchemico che batte più vicino di quanto si possa immaginare”

(Repubblica, giugno 2005)

 

“Il noir Montolli, l’ultimo erede dei duri d’assalto…Weegee il famoso e Edo Montolli, i fetidi rabdomanti della notizia, non si sono mai conosciuti. Ma nessuno ci toglie dalla testa che l’uno sia l’incarnazione dell’altro.”

(Libero, aprile 2005)

 

Scheda, recensioni, acquisto –  QUI

 

 

LA TRAMA

 

È un’estate torrida quella che soffoca Milano. Nella sua tenuta all’interno del Parco delle Groane il corpo di Monsignor Alceste Contini, illustre personalità ecclesiastica della cittadina di Rho, viene trovato massacrato e orrendamente sfigurato. Per risolvere il caso, la questura affianca all’irascibile commissario De Nigris il dottor Lucio Settembrini, enigmatico psichiatra esperto di serial killer. Quando i morti aumentano e il misterioso assassino scrive una lettera alla polizia, i sospetti convergono tutti su Manuel Montero, giornalista alcolizzato reso celebre da Tribù di Notte, un trattato sulle perversioni sessuali cui la lettera allude. Giocatore d’azzardo, ossessionato dal suicidio della sua ex fidanzata, certo che qualcuno voglia incastrarlo, Montero decide di far luce da solo sul delitto. Ben presto, però, gli omicidi si moltiplicano, raggiungendo ineguagliabili vertici di ferocia e “creatività”. Ma qualcosa non torna. Chi è veramente Manuel Montero? E chi è veramente il Boia, così come la stampa ha ribattezzato il killer che ama Beethoven? In un vortice di sospetti e di alibi, dove nessuno è davvero innocente, emerge lentamente una verità che affonda le radici in un passato lontano. A ennesima, terribile, dimostrazione che dove Dio ha costruito una chiesa, il Diavolo ha edificato una cappella…

 

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Sherlock Holmes, Padre Brown, Charlie Chan: la nuova serie di romanzi!

Gli apocrifi di Sherlock Holmes, Padre Brown e Charlie Chan in una nuova serie di avventure fulminanti scritte per Algama da Rino Casazza, tra le firme di punta di Fronte del Blog. Ecco la sua intervista integrale rilasciata a Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi