Home / Lifestyle / Come vivere meglio / Ajad: “Non pensare al passato. Non pensare al futuro”

Come vivere meglio / Ajad: “Non pensare al passato. Non pensare al futuro”

daniele ajad fronte

 

 

E’ molto semplice amica mia. 

Non entrare nella trappola: il passato non esiste più, il futuro non esiste ancora. 

Se pensi al passato potresti imbatterti nella nostalgia o nei sensi di colpa.

Se pensi al futuro potresti andare in ansia, preoccuparti eccessivamente.

Hai solo un attimo per vivere: questo. E solo un tempo: adesso.

Se nel passato hai commesso errori, come puoi rimediare sentendoti in colpa?

Se ci sono stati momenti che vorresti rivivere, non li rivivrai soffrendo di nostalgia.

Non sai cosa ti aspetta nel futuro, non lo renderai migliore cedendo all’ansia.

Se vai dietro ai pensieri, che se ne vanno a spasso per il passato e per il futuro, non potrai essere davvero presente all’attimo in corso, che è l’unica realtà di cui disponi.

Non è poi così difficile uscire da ansie e nostalgie, basta semplicemente non entrarci.

A volte può sembrare una soluzione rifugiarsi nei ricordi o nei sogni, ma è solo un’illusione.

Sogni e ricordi non sono reali, come mai potrebbero darti rifugio?

Lascia dunque che te lo ripeta amica mia: passato e futuro esistono solo nella tua mente: si tratta solo di pensieri che possono crearti sofferenze inutili.

Resta quindi presente nel presente e farai di quest’attimo un capolavoro.

Ajad Akaam

Tutti i libri di Ajad Akaam – GUARDA

Tutte le pillole di salute di Ajad Akaam- LEGGI

 

Ajad Akaam è in libreria da febbraio 2015 con "Il miracolo sei tu" edito da Cordero.
Ajad Akaam è in libreria da febbraio 2015 con “Il miracolo sei tu” edito da Cordero.

 

 

Chi è Ajad Akaam

Ajad Akaam significa “libero dai desideri”. Il suo vero nome è Daniele G. Genova e fino a qualche anno fa era un brillante scrittore di noir. E un abile investigatore privato. Con l’arrivo della crisi economica ha perso tutto: lavoro, casa e famiglia. Dopo aver pensato al suicidio, una mattina si è risvegliato. E ha riso per otto ore, cambiando completamente e lasciandosi alle spalle il peggio e perfino il proprio nome. Da allora fa il contadino. Per aiutare gli altri a superare i problemi quotidiani ha iniziato a raccontare le sue massime su come vivere meglio. Presto sono nati su Facebook ben sette gruppi di fans. A febbraio 2015 esce in libreria con “Il miracolo sei tu”, edito da Cordero. I ricavati andranno in beneficenza.

Leggi anche

Ajad: “Osserva la natura, troverai il necessario per vivere meglio”

Ci hai mai pensato amica mia? Osserva la natura: l’Esistenza fornisce ad ogni essere, sia piante che animali, il necessario per vivere. Ma solo quello, perché l’Esistenza è molto economica e quindi ecologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi