Home / News / Le peggiori bufale via internet del 2014

Le peggiori bufale via internet del 2014

La ragazza con i tre seni, Emma Watson nuda, le app più improbabili… Ecco la classifica delle notizia che hanno spopolato in Rete nel 2014. Ma che non hanno retto alla prova dei fatti

bufael3

La ragazza con tre seni, le app più improbabili, Emma Watson nuda… Sono tantissime le notizie spacciate per tali che poi non hanno retto la prova dei fatti. Se non che, sono “notizie” che hanno conquistato la Rete in questo 2014 che sta per chiudersi: montagne di like, condivisioni, foto… Ecco, dunque, la classifica delle bufale più clamorose del 2014. Classifica stilata dal Washington Post.

Le bufale del 2014 – SFOGLIA LA CLASSIFICA

LA DONNA CON TRE SENI – Al primo posto, con una mostruosa capacità virale di insinuarsi in siti e social network, la storia di Alisha Hessler, alias Alice Tridevil, che sostenne di essersi fatta aggiungere un terzo seno per partecipare ad un reality. Pubblicò anche un selfie, ma il terzo seno era in realtà una protesi mobile.

L’avvocato Giacinto Canzona colpisce ancora – LEGGI FOTO

APP TAROCCHE – Non da meno la famigerata app per misurare il tasso di ebbrezza alcolica. Naturalmente non era vera. Sempre in materia di alcol, non era nemmeno ubriaca la giovane del video youtube Drunk Girl, moltiplicatosi in Rete.

Era incinta e ha perso il bimbo sulla Costa Concordia? È una bufala! Ecco tutti i retroscena e le foto – LEGGI | FOTO | VIDEO

EMMA WATSON NUDA – Mai apparse le foto di Emma Watson nuda, annunciate in Rete come vendetta per un discorso tenuto dall’attrice in favore dei diritti delle donne.

Il mistero del pitone uscito dal wc: non aprite quella… tavoletta – LEGGI

LA BIMBA CON LE CICATRICI – E come dimenticare la storia che commosse e indignò il mondo, quella della piccola Victoria Wilcker, cacciata da una fast food per via delle cicatrici che le deturpavano il viso e provocate dal morso di tre pitbull? Si mosse una catena di solidarietà. Ma era tutto finto.

Dieta alcalina: filosofia di vita o semplice bufala? – LEGGI

LA MACCHINA DEL MIRACOLO – Bufala era anche la macchina che trasformava l’acqua in vino. Più che altro, hanno spiegato gli autori, la “miracle machine” altro non era che una trovata pubblicitaria.

Radiofrequenza e Lipotripsy sciogligrasso: occhio alle bufale – LEGGI

IL LUPO NEL DORMITORIO – Virale è stato poi il video del lupo che vaga nel dormitorio ai Giochi di Sochi. Si trattava di una bravata girata per uno show televisivo.

L’ORSO E BIEBER – Da non sottovalutare l’ulteriore hoax: la notizia dell’uomo russo salvato da un orso grazie alla suoneria del cellulare che attaccò con una canzone di Justin Bieber facendo fuggire spaventato l’animale, è inventata. Quindi, capitasse mai di incrociare un orso, non fateci affidamento.

Le 20 bufale sull’abbronzatura – LEGGI | FOTO

LA TEMPESTA SOLARE – Neppure la tempesta solare che si sarebbe dovuta abbattere tra il 16 e il 22 dicembre è vera. Trattasi di bufala astronomica.

e.m. per Oggi.it

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Enzo Caniatti e i suoi dubbi: “Quei misteri sulla fine di Adolf Hitler”

Il giornalista e scrittore autore di diversi saggi sul Fuhrer e del thriller "Il signor Wolf" (Algama) in cui ipotizza la fuga di Hitler dal porto di Genova, svela tutti i suoi dubbi a Stop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com