Home / 2014 / novembre

Monthly Archives: novembre 2014

Alessia Marcuzzi: «Conduco l’Isola dei Famosi, ma non potrei mai staccarmi dai miei figli per parteciparvi»

«In questi giorni mi sono chiesta come sarebbe partecipare all'Isola dei famosi da concorrente. Io non so aprire un cocco, non so pescare, non so costruire una capanna ma sono una persona che se la cava sempre. Non mi farebbe paura la sopravvivenza… A spaventarmi sarebbe l’idea di stare lontano dai miei figli. No, lo ammetto, non ce la farei»

Leggi di più

I conti in tasca alla Lega vincente: patrimonio dai 47 milioni del 2011 ai 20 di adesso, soldi solo per due anni

Dal 2011 a oggi il forziere di via Bellerio si è rimpicciolito sempre di più. Oggi contiene circa 20 milioni di euro, meno della metà di quanti ne custodiva appena tre anni fa. Secondo il tesoriere Stefano Stefani le risorse di cui dispone il movimento sono sufficienti a far sopravvivere la Lega Nord ancora per due anni.

Leggi di più

Federica Guidi: «Con i nostri provvedimenti nel 2015 ritorno alla crescita del Pil»

«Sono certa che con le misure prese dal Ministero dello Sviluppo Economico per il rafforzamento delle imprese e degli investimenti e dal Ministero del Lavoro con il Jobs Act ci siano tutte le premesse perché il 2015 segni finalmente un ritorno alla crescita del prodotto interno lordo e, quindi, si torni a creare anche da noi nuova occupazione»

Leggi di più

ARTROSI AL GINOCCHIO, ARRIVA LA PROTESI ‘SALVACROCIATO’. GLI ESPERTI: “CONSERVA I LEGAMENTI E RIDUCE IL DOLORE”

L’artrosi al ginocchio colpisce oltre 2,5 milioni di italiani, e gli interventi di protesi sono in costante crescita, con un aumento di circa il 10% l’anno, avvenuto soprattutto nell’ultima decade. Nel 2013 è stata raggiunta la cifra record di 70 mila impianti. Con questo nuovo dispositivo, frutto della ricerca italiana e disponibile con il SSN, sarà possibile risparmiare i legamenti crociati anteriore (il più importante) e posteriore, garantendo al paziente meno dolore, una degenza più breve, un riabilitazione più semplice e una migliore mobilità

Leggi di più

Caso Yara, la testimone: «Era vicino alla casa di Yara, l’ho riconosciuto in una foto»

«Sì, l’uomo con cui ho parlato mi pare proprio quello ritratto in una foto dell’epoca di Bossetti, in cui è castano e un po’ più pienotto. È la foto che hanno fatto vedere in quella trasmissione. Ma preferirei non dire nient’altro e lasciare che gli inquirenti continuino il loro lavoro».

Leggi di più
Booking.com