Home / Economy / Come risparmiare almeno 300 euro con l’assicurazione online per l’auto

Come risparmiare almeno 300 euro con l’assicurazione online per l’auto

Cosa fare e cosa non fare nel passare da un’assicurazione tradizionale ad una online. Attenzione al massimale per la Rc

 assicurazione-auto

 

Sui siti comparatori è ormai possibile scovare l’assicurazione per l’auto meno costosa a parità di condizioni. Per ottenere i preventivi migliori basta compilare il questionario con i dati propri, dell’auto e con l’attestato di rischio, che ogni compagnia invia all’automobilista alla scadenza annuale di ogni contratto. Alcuni siti comparatori promettono di far risparmiare fino a 500 euro all’anno sulla polizza, confrontando le offerte di quasi venti compagnie assicurazioni. [break] L’ISVAP- Tuttavia, sul sito Isvap (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni), è anche possibile conoscere i preventivi auto di tutte le compagnie assicurative italiane. [break] ONLINE- Quelle con cui si dovrebbe risparmiare di più sono le assicurazioni online, che si sono ormai diffuse a macchia d’olio, superando la diffidenza iniziale degli automobilisti. Le compagnie di assicurazione online sostengono di offrire infatti gli stessi servizi delle altre, sia per ciò che concerne i sinistri, sia per i servizi di assistenza stradale. [break] CHI SONO- Ma non avendo agenti, hanno costi di gestione di gran lunga inferiori. In linea di massima promettono tutte un risparmio medio anche del 40 per cento sulla polizza.
E spesso sono derivate dalle compagnie tradizionali. È che solitamente si è più comodi con l’agente, con la persona che si conosce. In ogni caso, prima di affidarsi alla mera aritmetica proposta dall’online, conviene scegliere una manciata di offerte e spulciarle, per se e dove conviene tagliare sulle spese. [break]

SPECIALE: Guida al risparmio- LEGGI [break]

350 EURO DI RISPARMIO- Quixa, ad esempio, di Axa, promette fino a 350 euro di euro in meno sulla polizza, garantisce un consulente dedicato, offre copertura per i cristalli e anche per la perdita chiavi. Bisogna però compilare la richiesta di preventivo con targa dell’auto e data di nascita per verificare se, quanto e come si possa risparmiare. Qui:

Anche Genertel è al 100% del Gruppo Generali. E anche qui è possibile chiedere direttamente online un preventivo: [break] Banner Auto Image Banner 468 x 60

 

ATTENZIONE- Richiedere un preventivo è gratis e non comporta impegni. Bisogna tuttavia fare attenzione a non farsi prendere la mano sul risparmio. Per una polizza, secondo gli avvocati di Avisl (associazione vittime incidenti delle strada e del lavoro), è utile assicurare la Rc per almeno 4 milioni di euro. Si sarà tutelati bene nel malaugurato caso di un grave incidente.

Chi è Pubbliredazionale

Le migliori offerte della Rete selezionate da Fronte del Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi