Home / gossip / Sophia Loren: «Ogni domenica guardo il Papa il tv. Mi inginocchio, prego, e piango»

Sophia Loren: «Ogni domenica guardo il Papa il tv. Mi inginocchio, prego, e piango»

Sophia-Loren«Il regalo più bello per il mio prossimo compleanno? Una chiamata da parte di Papa Francesco. Io però ve lo dico, se lo sento al telefono svengo!». È questo il desiderio espresso da Sophia Loren, 80 anni il 20 settembre, ospite d’onore al Festival di Cannes, in un’intervista al settimanale Oggi. [break]

LO ADORO – «Adoro questo Papa», continua la Loren. «Ogni domenica mattina lo guardo in tv, mi metto in ginocchio e prego. E qualche volta piango, sì, mi commuovo».[break]

Papa Francesco, le paure, il coraggio, le azioni- SPECIALE

50 ANNI DI MATRIMONIO ALL’ITALIANA- La diva a Cannes festeggia i 50 anni del film di Vittorio De Sica “Matrimonio all’italiana” e presenta “Voce umana”, film tratto dall’opera teatrale di Jean Cocteau, diretto dal figlio Edoardo Ponti. «Sarà che Edoardo è un uomo sensibile, ma è riuscito a tirare fuori cose di me che non conoscevo», commenta la Loren. [break]

IL MIO COMPLEANNO – Sul compleanno aggiunge: «Spero di trascorrerlo tranquilla, con i miei figli. Se me lo permettono, perché i miei amici vogliono organizzare una festa. È una bella data: l’orologio ha girato tanto e finalmente sono arrivata al numero otto. E sono felice».[break]

I RICORDI- Ripensando alla sua vita e alla sua carriera, la Loren rivela: «I ricordi del passato, anche quelli brutti, diventano belli. La miseria dell’infanzia, la guerra, mio padre che non c’era, sono ferite che rimangono, te le porti dietro tutta la vita. Ma è lì che vado ad attingere quando ne ho bisogno per le scene drammatiche, come quando nel film La Ciociara ho dovuto fare l’urlo in mezzo alla strada: “Ladri, cornuti, figli di mignotta”».

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Sherlock Holmes, Padre Brown, Charlie Chan: la nuova serie di romanzi!

Gli apocrifi di Sherlock Holmes, Padre Brown e Charlie Chan in una nuova serie di avventure fulminanti scritte per Algama da Rino Casazza, tra le firme di punta di Fronte del Blog. Ecco la sua intervista integrale rilasciata a Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi