Home / Focus / Nonna di baby escort: “Mi spiace per la Mussolini”

Nonna di baby escort: “Mi spiace per la Mussolini”

 

 

baby escort«Solo io posso capire il dolore di Alessandra Mussolini. Mi dispiace davvero per quello che sta passando, so che in questo momento forse vorrebbe sparire. Ma io le dico: resti il più possibile vicina ai suoi figli, mai come ora hanno bisogno di lei. E vada in giro a testa alta: non deve vergognarsi di nulla». E’ questo l’affettuoso messaggio inviato sulle pagine di “Visto” da Agnese (nome di fantasia), nonna di una delle due prostitute minorenni romane dei Parioli, alla senatrice di Forza Italia, Alessandra Mussolini, il cui marito Mauro Floriani è coinvolto nell’inchiesta come presunto cliente. «Non mi stupisce affatto», ha aggiunto la donna, «che tra i clienti che abusavano di mia nipote ci fossero nomi importanti».

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Enzo Caniatti e i suoi dubbi: “Quei misteri sulla fine di Adolf Hitler”

Il giornalista e scrittore autore di diversi saggi sul Fuhrer e del thriller "Il signor Wolf" (Algama) in cui ipotizza la fuga di Hitler dal porto di Genova, svela tutti i suoi dubbi a Stop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi