Home / Italia / Rendere sicuro lo smartphone in 5 mosse

Rendere sicuro lo smartphone in 5 mosse

 

Smartphone

1-   Il problema della sicurezza riguarda ormai non solo il pc, ma pure il telefono. Per allontanare i malintenzionati serve un codice per sbloccare lo schermo.

2-  In caso di furto dello smartphone, si può bloccare il dispositivo comunicando il codice IMEI

alla compagnia telefonica.

3-   La geolocalizzazione crea problemi di privacy, ma consente anche di avere una traccia del proprio telefono, se smarrito o rubato.

4-  Ricordare tutte le password è un problema? Ci sono programmi che conservano le parole chiave in sistemi criptati.

5-  Attenti alle reti wi-fi pubbliche. Troppe delle informazioni che inviamo viaggiano in formato non criptato e quindi sono intercettabili.

 

Vedi anche come non farti fregare le password

 

Manfredi Lamartina per Vero

 

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi