Home / Culture / I noir di Wanted

I noir di Wanted

CoverMarzo--245x350

 

Prosegue il “Cercasi Bukowski” del blog Wanted sul mensile Max. L’idea è di fare un ebook.  Continuate a mandare i vostri racconti a wanted@rcs.it.  Il blog ha appena pubblicato il n. 25, nel futuro immaginato da Gabriele “Lele” Palimento

 

Lunedì, 9 gennaio 2073

Anche questa giornata ormai sta volgendo al termine, e io non ho fatto altro che pensare un po’ al passato. Mi capita sempre più spesso ultimamente ma non lo faccio con rimpianti o recriminazioni per quello che sarebbe potuto essere. Semplicemente ci penso; e ammetto che sono molti di più i sorrisi delle lacrime, e anche quest’ultime non sono di dolore o infelicità, niente affatto.

Passano gli anni eppure il lunedì rimane una di quelle giornate difficili da digerire, c’è sempre quella sensazione di disagio che non so spiegare. Forse è dovuta al fatto che la domenica appena trascorsa, come succede spesso, era ricca di buoni propositi ed invece si è risolta con una clamorosa dormita sul divano. Il lunedì riporta alla luce sempre un po’ di realtà in più che ci lasciamo alle spalle durante il week-end. Ed è per questo motivo, forse, che mi sveglio con quel leggero senso di malumore, che cessa subito però. Non vorrei passare per un vecchio musone che ancora non accetta la realtà.
Eh già, ai miei tempi mi avrebbero chiamato “matusa”… ora, se chiedessi ad un ragazzino il significato di questo termine, mi guarderebbe come si guardano quegli scheletri di dinosauro che ci sono nei musei. Il tempo passa. Per fortuna, aggiungerei.
E chissà cosa penserebbero di me se mi vedessero qui, chino su questa vecchia e impolverata tastiera di computer obsoleto tutto intento a scrivere il mio diario del giorno, come facevano le ragazzine addirittura il secolo scorso.

 

(prosegue su wanted.max.gazzetta.it)

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Sherlock Holmes, Padre Brown, Charlie Chan: la nuova serie di romanzi!

Gli apocrifi di Sherlock Holmes, Padre Brown e Charlie Chan in una nuova serie di avventure fulminanti scritte per Algama da Rino Casazza, tra le firme di punta di Fronte del Blog. Ecco la sua intervista integrale rilasciata a Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com

Lo store di Fronte del Blog è uno store di affiliazione. Al momento dell'acquisto sarete reindirizzati su Amazon Rimuovi