Home / Lifestyle / Pillole dal Manuale di autodifesa per maschi

Pillole dal Manuale di autodifesa per maschi

manualediautodifesa 2Alcune perle del cinico “galateo” per maschi del professor Paul De Sury.  Tratto da Manuale di autodifesa per maschi, edito da Fazi editore.

 

L’EDUCAZIONE MODERNA

Oggi, i presentatori della televisione danno del tu al presidente del Consiglio e prendono a pacche sulle spalle i cardinali. I ragazzini chiamano i maestri e i genitori con il loro nome di battesimo, prima di riempirli di botte per realizzare un filmato da trasmettere su Youtube.

 

IL COMPORTAMENTO IN SOCIETÀ

Ricordatevi che le presentazioni ormai non servono più a svelare le identità dei due presentati ma piuttosto a permettere al più importante di umiliare il meno fortunato.

 

E LA VERGOGNA?

Un marchio di ladro, di omosessuale o di promiscuo ormai non bolla più nessuno; semmai è motivo di orgoglio. Per non parlare del ricorso alla chirurgia plastica che ormai viene addirittura sbandierato in trasmissioni televisive. Cosa resta allora a un povero calunniatore?

 

COME COMPORTARSI DURANTE UNA CENA IN CASA D’ALTRI

Astenetevi dal fare l’imitazione del tricheco infilandovi le polpette nelle guance e le patate fritte nelle narici e, soprattutto, non raccontate la barzelletta della prostituta colta da un attacco di meteorismo durante un’orgia. È un episodio realmente accaduto alla padrona di casa.

 

CENA A LUME DI CANDELA CON LEI

Durante la cena, mentre lei vi racconta in dettaglio le vicissitudini assolutamente appassionanti di venti sue amiche e dei loro gattini, fate uno sforzo disperato per restare sveglio.

 

L’AMOR PERDUTO DEL TUO MIGLIORE AMICO

Chi viene lasciato si sente colpito dalla più immane tragedia mai capitata nella storia dell’umanità. Peccato che tutti gli altri si annoino mortalmente.

 

QUANDO GIUNGE IL MOMENTO DI SEPARARSI?

Quando divorziare? In generale non bisognerebbe mai aspettare il momento che le passioni si siano sopite, se no rischia di diventare un sollievo per tutti. Quindi direi poco dopo la luna di miele.

 

Chi è Fronte del Blog

Le news della Terza Repubblica

Leggi anche

Enzo Caniatti e i suoi dubbi: “Quei misteri sulla fine di Adolf Hitler”

Il giornalista e scrittore autore di diversi saggi sul Fuhrer e del thriller "Il signor Wolf" (Algama) in cui ipotizza la fuga di Hitler dal porto di Genova, svela tutti i suoi dubbi a Stop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking.com